hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Saturday, March 17, 2007

Il n'y a pas dehors du texte (Bauman)-à propos delle relazioni virtuali

egon schiele-eroschat amori

Il titolo del post tradotto dal francese:
"non c'é nulla al di fuori del testo"
Questo motto usa spesso Bauman nel libro "Amore liquido"
a riguardo delle connessioni virtuali.
Sarà vero?
Vorrei mostrare una chat in skype rispondendo a: siamo veramente un "click" e basta?

...
Lui lo sapevo depresso da giorni,
quindi appena visto "in linea",
mi premeva di sincerarmi....
un vizio professionale direi.

Dialogo dei due chatter.

-Anna-paolissimo!!!!
-Paolo - annissima!!!
-Anna- sei andato a cavallo, a pelo poi?
-Paolo -perchè a cavallo?
-Anna- ti riconcilia con la vita
-Paolo -mah...si? sul pelo...ho qualche idea infatti...quando ne vedo un pò...mi rallegra
-Anna-dicevo senza sella
-Paolo -si concordo, cavalcare ..mi pare una buona attività.. anche passiva
-Anna-sai cavalcare o no???
-Paolo-essere cavalcato per esempio, mi pare una attività dignissima, l'importante è essere cavalcato da qualcuno che sa farlo..
-Anna-ma cos'avete voi maschi?..sempre dall'ombelico in giù!!
-Paolo -effettivamente siamo un pò monotoni, anche noiosi mi verrebbe da dire
-Anna- hai mai guardato occhi d'un cavallo cavalcato a pelo, tenendosi alla criniera!!!???
-Paolo-ma sul cavallo ci sono stato solo una volta, e non mi è neanche piaciuto...mentre di altre cavalcate conservo un discreto ricordo
-Anna-ti sei riconciliato con la vita?
-Paolo-non molto ...ma se dobbiamo giocare almeno finiamo la partita.
-dico io, delle cavalcate nude
-Anna-si, si, ci arrivavo....speee..ecco.. fare il sesso fa bene alla salute
-Paolo-penso proprio di si, mentre a cavallo ti puoi rompere l'osso del collo.
-Anna-l'hai fatto? cavalcato o passivo. quel che fosse?
-Paolo-il massimo infortunio sessuale mi risulta lo slogamento del pene (rarissimo).
-dicono anche doloroso..ma non m'importa di rischiare..
-Anna-ahahaha..see......ed io so contrarre la vagina..
-potrei esserne la causa?
-Paolo -no...quello è come una polizza infortuni. stando fermi si gode e non si rischia
-Anna-io non sto mai ferma durante
-Paolo-mi piace la donna attiva..
- (in love)
-Anna-sembra un ambulanza
-Paolo-che cosa?
-Anna-dicevo di emoticon,lassù (inlove)
-Paolo-siiiii, eheheh in realtà ha il lampeggiante sotto l'ombelico come dici tu
- ti fai vedere un attimo?
-Anna- con luce artificiale si vede male
-Paolo-non importa..se accendi abbastanza lampadine lampeggianti
-Anna-mi ricambi?
-Paolo-non so, forse l'umore non è quello giusto, cosa dici? voglio vederti..
-Anna-aspe
-Paolo -anzi guardarti...mentre sei per me...bello vederti anche se non si vede niente ahahahaha
-è buiooooooo
-perchè è così buio?
-bellissima..
-bellissima nel buio più totale...
-sono complice del buio,
vorrei stendermi tra te e la tua ombra...

No comments: