hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Monday, March 30, 2009

Fantasie sessuali in chat, skype story

Vita virtuale anche del sesso. Non si rischia, non si ammala, non ci si lega. Connessioni virtuali ad hoc. E' raro che delle relazioni in rete si trasformino in qualcosa di più. "SkypeMe", evvia...
Lui ha un nick "le prophète, lei fa una fantasia d'essere ingemellata AMBRA-AMNESTY; vedremo...
"L'osceno è la radice del sublime" - non solo Faulkner o DeSade.

Chat history in skype.
- le prophète - :)
- AA - :)
- le prophète - siii...i baci mi piacciono
- AA - vieni a mezzanotte alla "stars'n bars" a far un spinello?
- le prophéte - in due?
-AA - no, in tre
- le prophéte - e chi è la terza?
-AA - l'Ambra; smamma il suo fido
- le prophète - sarebbe bello, dov'è?
- AA - Montecarlo, ti piacciono i menages à trois? o echangisme?
- le prophète - no..ma posso ripensarci, nella vita mai dire mai..no?
-AA - nel tuo profilo leggo: che sei di milano, lontanino, inutilmente ricco, pure io
-le prophète- destino
-AA - ma io me la godo, la mia ricchezza, è utile
-le prophète- se posso e quando posso godo anche io. è indispensabile
- AA - se mi mandi una tua foto ti predico futuro... o ti valuto, come sei
-le prophète- sono come nella foto
- AA - anni 47, ossimoro
-le prophète- dove sta l'incongruenza (ossimoro) tu quanti anni? ah! 27
-AA - pieno di contraddizioni....si....ma in due x 27 fa 54, e a noi ci piacciono i frutti maturi
-le prophète- ma io sono maturissimo
-AA - dal sovrano sapore?
-le prophète- esattamente, il sapore pieno del frutto maturo, sapore che sgorga inatteso e riempie papille sapienti
-AA - sei trincerato
-le prophète- trincerato?
- AA - un sacco di virtù e bastarderie, sdoppiato, contraddittorio
-le prophète - come lo è la poesia, prendere o lasciare, nessuna possibilità di scampo
-AA - "il n'y a pas dehors du texte"
-le prophète - se lo sapessi..il francese..
- AA - non c'è nulla al di fuori del testo....oltre click...
-le prophèt- spiegami
- AA - FATA MORGANA...pure tu....joli! io devo scappare che devo farmi bella, se vuoi ti mando una versione di far sesso in tre?
- le prophéte - versione di cosa?
- AA - il manuale di preparazione
-le prophèt-ok, a revoir
-toh, versione-VII:

A & A ingemellate- congiunte alle schiene...tu adagiato sopra l'intrico degli abbracci...dei magnifici seni..le loro bocche protese che tu unisci con le tue labbra, slingui, mescoli e…dividi generoso sospiri deliranti e aliti promiscui....il tuo membro avvampato, pulsante parlamenta tra le quattro natiche speculari, vi nidifica temporanea dimora, v'affossa equamente distribuendo piacere..
sempre speculare ...infine le battezza con gli abbondanti schizzi nettarini ..
dilaga foce....punisce il domani con l'oggi superbo...sesso bigame...mmmm

8 comments:

Dario D'Angelo said...

Ciao hanna :-) più ti leggo e più mi incuriosisci... a volte mi sembra di vedere furba esposizione altre palese sincerità. Non amo le chat, queste costruzioni rabelesiane, però i personaggi che tu inserisci hanno spesso tratti romanzeschi ed un vissuto ricostruibile tra i frammenti. Non mi interessa sapere se tutto è vero, quella che vorrei considerare è la scrittura... e tu?

Smack, smack Dario

fiha said...

Dario!
Questa é furba esposizione di palese sincerità.
Le chat sono autentiche /cambiato solamente i nick/
Le ho scelte tra centinaia di chiacchiere,non tanto per far godere e stupire i lettori ma chi ne vuole,anche a riflettere e comprendere la vita virtuale.
Io amo Bauman,ma non sono d'accordo che oltre i click non v'é nulla.
Se ci metti un pò, si potrebbe scriver bene le poesie a 4 mani o dialogare un romanzo...insomma a volte ho fatto il sacrificio in nome della scienza, che ti pare.

Dario D'Angelo said...

Ecco non avevo considerato il sacrificio... ed io che pensavo che ti stessi divertendo ;-)

Dario

ps è nato altro da queste produzioni? Di leggibile, intendo.

lorenZO'S said...

nel web si può essere chiunque

Tranne quello che nn si è.

-perdonate la supponenza, anzi no odio essere perdonato-

fiha said...

lorenzo!
mah é questo il punto;chattando uno mostra la sua indole nascosta assumendo i nick che paiano deviare o nascondere dati anagrafici ma la personalità si mostra senza freni....
é un ottimo studio della società

lorenzo'z said...

.... col limite del visivo,

ossia società visive, nn cinestesiche
nn uditive....

fiha said...

Ho scritto prima un certo post sulle limitazioni,certo che l'olfatto ed il tatto,il gusto non ci sono più,ma la gente privata di questi sensi ha una immaginazione portata oltre il limite.
Perche il sesso on line?
Se non godi l'altro ti limiti per te stesso e l'immaginazione ti porta oltre i limiti...provi,senti,godi...dentro di te.
Sarebbe forse una nuova religione?
La vecchia visione del mondo non funziona più. Mi si affaccia la Scientology a questo punto,chissà

HANNA said...

il testo della descrizione d'amplesso è stato copiato da una certa "hope" su liberocomunityblog in blog di niaII, il messaggio131...
una tizia che non sa inventarsi, copia le creazioni di altri e non cita la fonte...