hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Sunday, November 4, 2007

Homo sexualis /orfano e orbo?/



Dedicato a MAX in risposta al suo post a proposito.

3 comments:

Massimiliano said...

Grazie Hanna ;)

VAR said...

Ecco perché esiste l'abisso. E' il contenitore di questi "foenomena". Sai a cosa ho pensato? Alle disposizioni delle autorità sanitarie della Florida in occasione degli uragani: «Scrivete su un braccio e su una gamba il vostro numero di previdenza.Fatelo con pennarello indelebile; sarà la garanzia del vostro ricovero (ospedaliero)». Molti qui da noi vorrebbero portarci a quelle condizioni.

Hanna said...

l’infelicità dell’uomo paragonato alle bestie che sono felici è una delle grandi prove dell’immortalità dell’anima