hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Wednesday, January 30, 2008

Incommensurabile la vita/poesia

Germoglia la tua vita,
fermenta e lievita,
erutta
un geyser di vite
passate,
di straforo, divise, agognate,
inconcepibili, da Oscar,
consumate.
E se un Moloc te le sottrae
una ad una
lasciandoti piangere le perdite,
non affliggerti tutto
dentro di te c'è spazio per dolore
e oltre
concepimento
un altro amore
attendono il loro momento
osanna la tua vita
matrice
sopravvissuta

schiele-double portrait

6 comments:

Mariuca said...

Hey Hanna, I saw u at my perfume blog, thanks for visiting MPG. Have a great day! :):):)

Mee mOe said...

Your such a wonderful writer, and thanks for posting my link into your blog, you have a heart of gold...*smile*

HANNA said...

Thanks a million, girls!
All the best to you ;0)

franscud said...

Bellissima ... your words echo my own feelings.

HANNA said...

si,
lo so,
abbiamo il tocco e asimilazioni uguali,
la nostra "via del canto" stesa delle stesse percezioni,
ok,
baci

Rhonda said...

Do you draw this stuff? Neat pic...*smooches*