hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Sunday, February 3, 2008

Note/Nietzsche sotto penna/citazioni



"I also know too little, and I am bad to learn:so I am obliged to lie.Then I'm a poet"

/so così poco e imparo male, allora sono costretta a mentire, dunque sono un poeta/

Nietzsche è uno dei due miei autori preferiti in assoluto.

L'altro è Musil. Mitico, geniale, parallelo.

Da sola non c'è la farei a soccombere.

Lette e mislette le opere dei due, ne segno delle citazioni a margine del libro, e ogni tanto ne crollo in mezzo a costruire erezioni della mia mente. Sempre annotate sulle pagine dei volumi.



L'uomo superiore si differenzia da quello inferiore per la man­canza di paura e la sfida all'infelicità: è un segno di regressione, quando misure di valore eudemonistiche cominciano a valere come le più alte (- affaticamento fisiologico, impoverimento della volontà -). Il cristianesimo con la sua prospettiva di «beatitudine " è un tipico modo di pensare per una specie d'uomo sofferente e immiserita : una forza piena vuole creare, soffrire, soffrendo decadere: per essa la salvezza bigotta del cristianesimo è una cattiva musica e i gesti ieratici una noia.

-se eliminate le forti opposizioni e le differenze di rango, elimi­nate anche il forte amore, l'elevato sentire, il sentimento dell'essere-per-sè

- più non vuole il mio spirito percorrere sentieri battuti ,

- lo scopo dell'evoluzione è nel fare di tutto un godimento-Nietzsche



- e l'hanno messa dentro il funerale rigido e vuoto,

e sono stata la sua vagina disabitata e spopolata a lungo,

- non mi illudo di nostalgia alcuna per non misurare tempo,

- la legge è uguale per tutti ma non tutti gli uomini sono uguali,

- ora che abbiamo scoperto che lo spaziotempo è infinito, che bisogno c'è di morire?/mio/



- tutto cio che è dritto mente, la verità è curva, il tempo stesso è uno circolo -Nietzsche



- volai troppo nell'avvenire, un brivido mi scosse, e quando mi guardai intorno, ecco, il tempo era il mio solo contemporaneo -



-Nessun vincitore crede al caso.



-La demenza è rara nei singoli, ma è la regola nei gruppi, nei partiti, nelle epoche



-Non si odia finchè la stima è ancora poca, ma solo quando si stima qualcuno come uguale o superiore.



-L' uomo é un cavo teso tra la bestia e il superuomo (Nietzsche, Umano troppo umano)



-Non esistono fatti , ma solo interpretazioni



-Una cosa buona non ci piace quando non ne siamo all'altezza.



-Fidanzati messi insieme dalla convenienza spesso si sforzano di innamorarsi, per sottrarsi al rimprovero di freddo e calcolatore utilitarismo. Così pure, coloro che per i loro vantaggio si volgono al cristianesimo, si sforzano di diventare veramente pii; in tal modo la mimica religiosa riesce loro più facile. ( Nietzsche ; Umano , troppo umano )



-"Quanto manca alla vetta ?" ; "Tu sali e non pensarci! "



-La Chiesa é esattamente ciò contro cui Gesù predicò e contro cui insegnò ai suoi discepoli a combattere -Nietzsche











,

No comments: