hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Sunday, March 30, 2008

Poesie di Hanna/Non piangere

Salad Fractal by Lynda Lehmann
Non piangere

Un giorno
Seminerai il mio corpo
Nella terra
Umida di lacrime
Riscaldata dell'alito caldo di preghiere
Ad un Dio d'incongruo valore
Vi crescerà una verticale sorta d'amore
A sostenere i cieli per me.
Allora sarò laddove non sono mai stata
Nel tuo cuore crudo
Nelle promesse, rimpianti
Tanti "se" e tanti "ma"
Progenie di vita sospesa
Nella tua mente sarò più viva di prima
Tra di noi interprete la morte
Fidati di me
E non piangere
Germoglierò
Germoglierò


L'opera è stata pubblicata nell'antologia "La grande Luna" da Vitale Edizioni ottobre 2007

6 comments:

RobinHood said...

Non ho parole...stupenda questa poesia davvero! io a confrondo sono un bimbo delle elementari! davvero tu le hai pubblicate le tue poesie? io è da una vita che cerco di farlo ma non trovo come fare!

hanna said...

Hi Nic!
Datti un po' daffare, ci sono un sacco di siti dove le puoi pubblicare e anche questo:
concorsi
Auguri per il nuovo lavoro!
;)

BillyWarhol said...

I love a Garden Salad with Oil n Balsamic Vinegar + Garlic + Basil + Oregano + Old Cheese*

mmmmmmmm*

it makes me - well U know*

;PPP xoxo

Peace*

U should add EntreCard - very popular with fellow Bloggers now Hanna*

Melina2811 said...

Molto bella, ciao da Maria

Lynda Lehmann said...

Hanna, Grazie! I wish I could read the poem!

Maybe I should start writing poems about my own images?!

Hugs to you from America on a gray and rainy day!

PS - Did I tell you I have a dream to rent a studio in Calgata! It's only a dream, unless I am to win the lottery, which I don't play....

Flavio Base said...

LE tue mutande sono a casa mia. Flavio.