hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Monday, April 21, 2008

Poesia d'amore di Hesse Hermann

Amore

La mia felice bocca incontrare vuole nuovamente
le tue labbra che baciandomi benedicono,
le tue dita care voglio tenere
e giocando congiungerle con le mie dita,
saziare il mio assetato sguardo col tuo,
avvolgere il mio capo nei tuoi capelli folti,
con le mie membra giovani e sempre sveglio voglio
rispondere a ogni movimento delle tue membra
e da sempre nuovi fuochi d'amore
mille volte rinnovare la tua bellezza,
finché entrambi appagati e grati
ci troviamo felici sopra ogni dolore,
senza desideri salutiamo il giorno e la notte,
oggi e ieri come fratelli amati
finché andiamo sopra ogni fare e ogni agire
come raggianti in una pace completa.


Hermann Hesse, (1877-1962) considerato uno dei maggiori scrittori tedeschi del Novecento, figlio di cittadino russo nato in Estonia Johannes, e da Maria Gundert svizzero-francese nata in India...(bel concetto DNA)
A Hesse non interessa tanto la «storia d'amore», la dinamica effettiva, reale, tangibile del rapporto uomo-donna, quanto il senso tutto interiore di un sentimento che assume un valore fondamentale nella ricerca esistenziale di ogni uomo.
In tal senso l'amore, per Hesse, si disinteressa dell'essere corrisposto e si pone piuttosto come assenza di possesso,
come «amore per amore», che si nutre di se stesso e non si cristallizza su un singolo oggetto. Un amore «libero», indifferenziato, assolutamente ideale, uno stato di grazia generale che dà gioia allo spirito senza incatenarlo alla realtà.
Le donne di Hesse, significativamente, non possiedono mai una loro specifica identità, ma sono semplici strumenti che innescano meccanismi di cui non fanno parte.


,

7 comments:

BillyWarhol said...

i Love U*********

;)) xoxoxooooooooo

Peace*

Zubli Zainordin said...

Dearest Hanna F, If I show you mine, will you show me yours? Thank you. Read more here: http://atotalblog.wordpress.com/2008/04/23/auntie-dar-3/.
Then we can poem together. For your information I have "invia commenti di risposta per email". Yes, I did.

Lulù said...

Mi sa in parte Hesse ci veda più come oggetti che come persone pensanti....ma le sue poesie sono belle e tu ne hai scelta una bellissima.
Ciao
Lulu

Melina2811 said...

Ciao e buon ponte per il 25 aprile da Maria

Speedcat Hollydale said...

Hello Hanna! You are blog of the day in Hollydale. Woo Hoo :-)

Max said...

Ciao Hanna,

Hesse scriveva beníssimo. Sapevi che muolti libri mistici lo citano? Aveva una saggezza travolgente!

Questo poema d'amore è bellíssimo, cara mia; e ti ringrazio di l'aver condiviso con tutti noi :D!

Ti auguro un benedetto weekend :D!

Baci

BillyWarhol said...

Yayyyyyy my EC Ad is on yer Blog!! This means it's True Love!!

;)) xoxo