hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Sunday, November 23, 2008

Affirmative action, poesie di Obama tradotte

COLLEGE
Here I sit with satisfaction.
A smile on my face is my reaction.
My back is sore but not in traction.
My color is said to be a distraction.
I don’t belong in college,
thank god for affirmative action.*


COLLEGIO

Qui mi siedo con soddisfazione.
Sul mio volto il sorriso è la reazione.
La mia schiena non forzata ma è dolente.
Il mio colore sa d'essere una distrazione.
Non armonizzo io nel college,
Grazie Dio per l'atto d'affermazione.*

* - affirmative action si intende lo strumento politico o la pratica di ammenda verso minoranze, che è di per se un insulto...

Anyone who thinks affirmative action is not racist needs to pull their heads out of their asses and stop being a politically correct liberal moron.
Chiunque pensi che "Affermative action" non è intrinsecamente razzista, bisogna che smetta di fare testa di cazzo e un "politicamente corretto" deficiente.

Articoli correlati:
Affirmative Action History
Discriminations
POP by OBAMA
Obama's poetry


Amerò OBAMA in latino si traduce:
OBAMA AMABO

No comments: