hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Friday, January 23, 2009

Buon compleanno e copy right

Tanti auguri a te,
tanti auguri a Hanna, tanti auguri a te!

Happy birthday to you!
La canzone, scritta alla fine dell'ottocento da due maestrine d'asilo, le sorelle Mildred e Patty Hill, fu registrata da una loro sorella solo nel 1935. Oggi dopo molti passaggi editoriali "Happy Birthday to you" è di proprietà di Aol Time Warner. Chiunque desideri cantare in pubblico "Tanti auguri a te", anche solo al ristorante,/sempre se si fa retribuire/ dovrebbe corrispondere a Time Warner le royalties corrispondenti ed infatti la multinazionale dell'intrattenimento guadagna dalle esecuzioni pubbliche di tale canzoncina circa 2 milioni di dollari l'anno /sarebbe poi il 4% delle aspettative/
Dal 1946 nessun parente delle sorelle Hill, che avevano scritto il pezzo per allietare i bambini dell'asilo nel quale lavoravano, non riceve da questa composizione un solo centesimo. Il Sonny Bono Act ha esteso fino al 2030 la copertura della Warner su citato pezzo musicale.

3 comments:

Valerio Villari said...

Ero quasi innamorato di te...ma sei scomparsa...!!! ;-)

Se io inserisco la canzoncina in un blog per farla ascoltare aglia venti diritto. devo pagare le royalties???

:-)

Accc....2 milioni di dollari per delle candeline...???
Voglio anche ioooo!!!

HANNA said...

Ha!
è così che dura!!!

Valerio Villari said...

Oscurandoti nei meandri della blogosfera???