hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Monday, May 4, 2009

Jamie Pugh, Bring Him Home, Britains Got Talent, Youtube

Al Britain's Got Talent è nata un'altra stella, Jamie Pugh da Blackwood, Gwent nel Galles. Si descrive "I’m just a simple bloke from the Valleys". /sono un semplice tizio della valle/
38 anni, camionista e durante la notte, distributore di pizze per "Domino's Pizza"dove va riconosciuto come: "the man with the incredible singing voice". /l'uomo dall'incredibile voce/
10 anni fa ha perso la moglie Tracey ammalata di cancro al cervello e ora convive con Donna Davies 35 anni, insieme con il loro figlio Ethan di 3 anni, Callum, /figlio della Tracey/ ora 13, e la figlia di Donna, Jordan, 17.
Jamie Pugh , un tipo qualunque, ma con grande sogno: cantare nella Royal Variety.
Si è presentato pieno di tremarella davanti al trio: Holden-Cowell-Morgan, assolutamente paralizzato dalla paura: "non sono abituato al grande pubblico" ha detto.
“I wanted to go home. I didn’t sleep for three days before and I’m now on 40 fags a day. /volevo tornare a casa, sono 3 giorni che non dormo e fumo 40 paglie al dì/ Ma è stato costretto a rimanere sotto la minaccia di divorzio dalla Donna.
Così ha cantato "Bring Him Home" /riportalo a casa- restituisci gli casa/ dal musical Les Misérables. E ora abbiamo un serissimo concorrente della zitella scozzese Susan Boyle, pure lei amante de "Les Misèrables". Un duetto tra Valjean e Fantina.
Il 23 Maggio entrambi hanno da vincere 100.000 sterline ed una esibizione in Royal Variety Performance per la Regina, oltre a numerosi contratti, interviste, registrazioni e fama. Tantissima fama, che segnò un altro dei concorrenti di Britain's Got Talent, Paul Potts. Intanto in un solo giorno le visite della sua performance in Youtube hanno raggiunto oltre 500 000 visite; difficile seguirle.
"Jesus, fatty, you’re in all the papers" /Gesù, ciccio, sei su tutte le vetrine/- gli esclamano i suoi amici.
“I’m a wreck – I’m not a star.”/Sono un relitto , non sono una stella./
spunti tradotti da Mirror

No comments: