hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Wednesday, August 5, 2009

Festival del poker al Casino' di Venezia

Forse qualche iniziativa coraggiosa e il progetto Mose riusciranno salvare Venezia dal declino...
Il settembre veneziano sarà all'insegna dei grandi festival. A chiusura della Mostra Internazionale del Cinema, il sipario si alzerà sul primo Festival del Poker in concomitanza con Grand Prix; Promosso e sponsorizzato da Gioco Digitale, la prima e più grande poker room italiana, in collaborazione con Sisal Slot S.p.A e Casinò di Venezia e grazie alla partecipazione di Agicos, Card Player, Circuito Cinema Venezia-Mestre, Nice Hand e Poker Sportivo.

Il Festival avrà luogo dal 14 al 20 settembre 2009, una settimana nelle sedi di Ca' Noghera e Ca' Vendramin Calergi e alla Casa del Cinema di Venezia. Un'occasione unica per chi vuole avvicinarsi al poker e per tutti gli appassionati che potranno incontrare esperti, giocatori professionisti e i principali operatori del settore.
Il ricco programma, infatti, consentirà al pubblico di vivere direttamente le emozioni al tavolo verde oppure assaporare il gusto di questo gioco partecipando a convegni, workshop, spettacoli cinematografici. Il Festival prevede tornei a tutti i livelli e per tutte le tasche: dal “battesimo del Poker” per chi è alle prime armi, a tornei tecnici con buy-in impegnativi per i giocatori professionisti.
Il Festival farà anche da cornice alla terza tappa del Poker Grand Prix, il circuito di poker live promosso da Gioco Digitale. Il programma è denso e ricco di appuntamenti. I primi due giorni sono previsti tornei satellite presso la sede del Casinò di Ca' Noghera in terraferma: un modo poco costoso per cercare di aggiudicarsi l'ingresso al main event.
Da mercoledì 16 settembre a domenica 20, il Festival si sposta in laguna presso la sede principale del Casinò di Venezia.
“Un anno di Poker”, a cura Agicos, sarà il convegno di apertura, presenti le massime istituzioni italiane e gli operatori del mondo del gioco. A seguire tavole rotonde e incontri con gli esperti di Card Player, Nice Hand e Poker Sportivo.
In occasione il campione del mondo Max Pescatori presenterà il libro scritto con Dario De Toffoli, “Giocare e vincere a poker online”. Contemporaneamente alla giornata dedicata a convegni, il cinema fa il suo ingreso al Festival con la proiezione di “Rounders” (Il Giocatore) del 1998 di John Dahl con Matt Damon.
E' la storia di un uomo che insegue un sogno attraverso la passione della sua vita: il poker. Il film, come tutti gli altri proiettati durante il Festival, sarà preceduto da un commento di un giocatore professionista che analizzerà la pellicola dal punto di vista pokeristico.
La settimana proseguirà con workshop didattici e incontri previsti nel magnifico giardino del Casinò di Venezia con vista sul Canal Grande, e soprattutto con una serie di tornei non solo di Texas Hold'em.
E' infatti previsto un torneo H.O.R.S.E. una sorta di combinata tra 5 diversi stili di poker: l'ormai noto Hold'em, l'Omaha Hi-Lo, il Razz, il 7Card Stud e il 7 Card Stud Hi-Lo.
Dice Fausto Gimondi, co-fondatore di Gioco Digitale e responsabile dell'organizzazione del Festival:
"Il poker non è solo un gioco, è una community di appassionati, è uno stile di vita, è il più promettente settore nell'industria dell'intrattenimento. (Direi quasi a pari con gli incontri sexy) Vogliamo, con questo evento, raccontare e celebrare questo mondo, non solo attraverso i tanti tornei che si disputeranno".
Ci saranno pure qualche premio e scommesse vinte, no?

"Sono molto contento - spiega Carlo Pagan, Direttore Generale del Casino' di Venezia - che il Casino' più antico al mondo, ospiti il primo Festival dedicato al Poker. Perchè questa iniziativa, che si candida ad essere un appuntamento imperdibile del mese di settembre veneziano, lascerà accesi i riflettori sulla Città lagunare e sarà un evento di richiamo per i media nazionali e internazionali dedicati al settore del gioco".
E non solo. Gli ultimi anni Venezia sta andando nel dimenticatoio. Sarebbe opportuno attirare un po' d'attenzione mondana per stimolarne la cura.
Cosa dice il ministro Brunetta?

ROUNDERS (Il Giocatore)



Il Festival potrà essere seguito in diretta online su www.pokerdigitale.it e su tutti i siti dei partner coinvolti.

3 comments:

Marcello Z. said...

evento figlio della individualità di questo settore! come si puo chiamare festival un evento monomarca? dove si trova il confronto sul mercato?

HANNA said...

DEFINIZIONE FESTIVAL - sì detto evento festivo, spesso tenuto da una comunità locale, centrato su un certo tema...

Quindi: evento festivo sul tema del gioco d'azzardo..
va bene così? Marcello

Anonymous said...

quello che stavo cercando, grazie