hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Sunday, April 24, 2011

Morto Sai Baba 24 aprile 2011, citazioni del guru

Il leader spirituale indiano Sai Baba, è morto stamane in un ospedale di sua fondazione a Puttaparthi all’età di 85 anni (nato Sathya Narayana Raju Ratnakaram il 23 novembre 1926 sempre a Puttaparthi)

Anche se si vocifera che Sathya Sai Baba lo tenevano da qualche giorno in "ghiaccio" (sostenuto artificialmente in vita da respirazione meccanica e dialisi)  per far confluire il giorno della sua morte con la Resurrezione di Gesù.
Gli altri sono delusi perchè si prediceva che il santone dovrebbe vivere fino a 90 anni...

foto sai babaIl guru, conosciuto in tutto il modo e considerato dai suoi seguaci (circa 10 milioni) come un dio vivente, era ricoverato dal 28 marzo nell’ospedale di Puttaparthi, la cittadina dell’Andhra Pradesh nel sud dell’India dove si trova il suo ashram, assistito e curato da decine di illustri medici.
Davanti all’ospedale sono radunate migliaia di suoi sostenitori e la polizia ha dovuto montare delle barriere per contenere la folla. Sai Baba, era stato ricoverato per problemi cardiaci, poi degenerati da "out" del fegato, dei reni, dai polmoni e dal cervello...
Dal 2005 manifestava evidenti difficoltà motorie, apparendo la maggior parte delle volte su una sedia a rotelle.


Ecco il suo motto. messaggio principale, universale direi:

"C'è una sola razza: la razza dell'umanità.
C'è una sola religione: la religione dell'Amore.
C'è un solo linguaggio: il linguaggio del cuore.
C'è un solo Dio: Egli è onnipresente."

"Il mio ruolo è quello di rigenerare
spiritualmente l'umanità,
mediante la verità e l'amore"


Sathya Sai Baba ha fondato un sistema educativo scolastico comprendente tutti i livelli dove insieme ai programmi ministeriali vengono impartite lezioni di vita basate su 5 valori, da lui chiamati Valori Umani: Verità, Rettitudine, Pace, Amore e Non-Violenza.

La disciplina più importante impartita dal maestro è stata quella detta Jyoti, la "meditazione sulla Luce".
“Non seminare paura nei cuori, non infliggere dolore. Non promuovere l'ansia”, era una delle massime di Sai Baba più conosciute e da alcuni ripetute come un mantra o di motto personale, non solo nel mondo asiatico. Secondo alcune correnti di fedeli, Sai Baba era l'ultima incarnazione esistente del Buddha, dopo Siddharta. Era considerato, secondo un termine indù, l'avatar del Buddha.



Alcune massime e pensieri di Sathya Sai Baba:

"Non date importanza ai miracoli. Non esagerate il loro significato.
La grandezza del mio potere non sta in questi miracoli,
ma consiste solo nel mio Amore.
Tutti i miracoli apparenti non sono che goccioline di quell'oceano d'Amore.
Non fatevi abbagliare dalle goccioline.
Intravedete l'oceano e tuffatevi profondamente in esso”.

- Ama tutti, servi tutti - Aiuta sempre, non ferire mai
(Love all, serve all - Help ever, Hurt never)
- Dio è dentro di te. Scoprilo!
- Il servizio reso all'uomo è servizio reso a Dio.

- Se le malattie e le sofferenze non fanno distinzione tra ricchi e poveri, perché dovremmo farlo noi?
- La mia vita è il mio messaggio, il mio messaggio è la mia vita.
- Amate voi stessi perché incarnate Dio; amate e servite gli altri, perché incarnano Dio che parla ed agisce per mezzo loro.
- La Pace è il fiore profumato che nasce dal puro amore.

Sai Baba è un Maestro di Verità.
I Suoi principali obiettivi sono:

- Aiutare l'individuo a divenire consapevole della Divinità insita in lui e fare in modo che egli possa comportarsi coerentemente con questa verità.

"Nell'uomo c'è la Verità. Nell'uomo c'è la Saggezza. Nell'uomo c'è l'Infinito."
(Baba)

-Stimolare l'uomo a compiere il proprio dovere nei confronti di sé stesso, della famiglia e della nazione.

"Incomincia il giorno con Amore. Riempi il giorno con Amore.
Trascorri il giorno con Amore. Concludi il giorno con Amore.
Questa è la strada che porta a Dio."
(Baba)

- Fare in modo che in ogni relazione umana sia rispettato il principio della coerenza tra Pensiero, Parola e Azione.

"Le parole non fanno i Valori Umani.
Esprimete il vostro pensiero,
ma poi mettete in pratica quanto avete pensato e detto.”
(Baba)

- Trasformare ogni uomo in un ricercatore della verità.

"Come un filo attraversa una serie di brillanti,
cosi il filo dell'Amore trapassa e lega insieme tutti gli esseri umani.
Il Principio dell'Amore è la più grande forza di coesione
che unisce tutte le pratiche spirituali,
tutte le religioni, tutte le fedi, tutte le scritture, tutte le filosofie”.

"Non otterrete la Grazia di Dio con un mero cambiamento di religione.
Dovete cambiare nella mente, nel modo di pensare.
Non avrete le qualità di Dio limitandovi a cambiare il vestito,
ma dovrete cambiare le vostre stesse qualità”.

- È in tuo potere fare dei tuoi giorni "mortali" un tappeto di fiori, invece di un sentiero di spine.

- I programmi e i desideri del mondo non hanno uno scopo e non sono permanenti. Non hanno un valore genuino.

1 comment:

olly! said...

wow, era proprio una bellissima persona.. peccato che se ne sia andato.. ce ne vorrebbero a dozzine di anime buone e pure come Sai Baba.. grazie di questo post!!.. ^^