hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Sunday, November 13, 2011

Bukowski, essere gentili, be kind

BUKOWSKI - ESSERE GENTILI

ci viene sempre chiesto
di capire il punto di vista
delle altre persone
non importa quanto sia
obsoleto
assurdo o
sgradevole.

ci viene chiesto
di vedere
tutto il complesso dei loro errori
il loro spreco di vita
con
comprensione,
specialmente se hanno
una certa età.

ma gli anni sono la somma delle
nostre azioni.
quelli che sono invecchiati
male
è perchè hanno
vissuto
fuori fuoco,
hanno rifiutato
di vedere.

non è colpa loro?

e allora di chi è?

mia?

mi viene chiesto di tenergli nascosto
il mio punto di vista,
per paura della loro
paura.

gli anni non sono un delitto

ma la vergogna
di aver scientemente
sprecato
la vita

in mezzo a così tante
vite
scientemente
sprecate

lo è.

testo originale:
BE KIND


we are always asked
to understand the other person’s
viewpoint
no matter how
out-dated
foolish or
obnoxious.one is asked
to view
their total error
their life-waste
with
kindliness,
especially if they are
aged.

but age is the total of
our doing.
they have aged
badly
because they have
lived
out of focus,
they have refused to
see.

not their fault?

whose fault?
mine?

I am asked to hide
my viewpoint
from them
for fear of their
fear.

age is no crime

but the shame
of a deliberately
wasted
life

among so many
deliberately
wasted
lives

is.

No comments: