hanna artehanna bionda foto bianco-nero

Tutti abbiamo il nostro negativo, delle zone d'ombra, o visioni speculari e parliamo d'amore, là, dove io muoio.


Tuesday, January 22, 2013

1Q84 romanzo di Haruki Murakami, frammenti

1Q84 è un romanzo di Haruki Murakami, pubblicato in Giappone nel maggio 2009/10 dalla casa editrice Shinchosha.
Nel primo mese dalla data di pubblicazione è stato venduto più di un milione di copie.
Nel 2009 sono state vendute 2,24 milioni di copie di 1Q84, che è diventato il romanzo più venduto dell'anno in Giappone.
Il titolo somiglia molto a quello dell'opera più famosa di George Orwell, 1984: la lettera «Q» del titolo ha la stessa pronuncia del numero 9 (kyuu) in giapponese.
Per tale ragione alcuni critici ritengono che l'opera di Haruki Murakami sia un omaggio a Orwell.
La «Q» è anche un riferimento al "Question mark", ossia al punto interrogativo.
Un libro che ho letto in un giorno (e notte) e ancora dovrei rileggere per riflettere alcuni passaggi.
I "Little people" io li considero come imput, cioè reazione.
nel resto del testo sto cercando di rintracciare allegorie e significati simbolici.
Cito alcuni passi che mi sono piaciuti di più:
"io sono veicolo per trasportare DNA" (praticamente senza altro significato?)
"per quanto uno possa essere dotato di talento, non è affatto sicuro che avrà da mangiarea sufficienza, mentre uno che possiede intuito non avrà mai problema di pagarsi il pranzo"...
"credeva che alimentare un pensiero antisistema e sovversivo come il suo, fosse essenziale per una società sana.
Come una spezia salutare"...
"La memoria si trasmette dai genitori ai figli. Il mondo Aomame è una lotta senza finetra una memoria e un'altra che le si oppone senza fine"..

No comments: